News
22/05/2020

Scienza in video: Angelo Bratta

Redazione

“Robot quadrupedi”, e-learning e approfondimenti culturali all’epoca di Covid-19

Angelo Bratta, dottorando del laboratorio Dynamic Legged System (DLS), coordinato da Claudio Semini dell’IIT di Genova, ci porterà alla scoperta dei robot quadrupedi e nello specifico di quelli ad attuazione idraulica, ripercorrendo i modelli di robot progettati dal team di ricerca IIT nell’arco di 12 anni, dal primo HyQ del 2010 fino alla versione più recente, HyQReal, del 2019. HyQ, la cui sigla sta per Hydraulic Quadruped, è un robot di circa 90 chili, in lega di alluminio, lungo 1 metro, capace di camminare, correre, saltare, salire  e scendere le scale, portare e trainare pesi. Questo tipo di robot è pensato per fornire supporto ai Vigili del Fuoco, Protezione Civile e soccorritori in generale, intervenendo negli scenari più pericolosi come zone terremotate e incendi, guidato dai soccorritori che operano a distanza in condizioni di sicurezza. I ricercatori del DLS lavorano costantemente allo sviluppo meccanico del robot e all’implementazione di software e algoritmi di locomozione e percezione dell’ambiente affinché il robot possa un giorno raggiungere maggiore autonomia e solidità.